Marcello Mottadelli brilla nella direzione di Requiem Verdi presso Opera Nazionale di Bucarest

Si puo’ definire semplicemente brillante la direzione del M° Marcello Mottadelli in occasione della Messa da Requiem di Verdi andata in scena Giovedi Santo, presso l’ Opera Nazionale di Bucarest. Questo che vi riportiamo e’ un breve estratto tradotto ripreso da una recensione  pubblicata da Costin Popa sulla autorevole rivista rumena Adevarul 

Giovedi Santo a Pasqua, l’ Opera Nazionale di Bucarest  ha mandato in scena un concerto, la Messa di Requiem di Giuseppe Verdi per rendere omaggio alla memoria di uno dei più grandi personaggi di tutti i tempi: Stelian Olariu, da oltre cinque decenni e mezzo direttore del coro, venuto a mancare all’inizio di quest’anno….

…..Condotto da Mottadelli, alla “Messa da Requiem” di Giuseppe Verdi va riconosciuta qualita’ e raffinatezza, tra sacro e profano, contrasti drammatici derivanti da una lettura approfondita della partitura , una cura dei piccoli dettagli che combinati con veemenza trascendentale hanno raggiunto il sublime.L’ Orchestra diretta Da Mottadelli e il coro, diretto da Daniel Jinga, hanno perpetuato l’impegno, la professionalità e la passione che ha costruito negli anni Stelian Olariu, dimostrandosi gli artefici della nostra serie di successi. Naturalmente, non da meno sono stati i solisti….

Posted in News and tagged , , , , , , , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *